A NOVE MESI DALLA TRAGEDIA, UN DOCUMENTARIO RIPERCORRE
I DRAMMATICI MOMENTI DEL CROLLO DEL PONTE MORANDI DI GENOVA

GENOVA, IL GIORNO PIÙ LUNGO

MARTEDÌ 14 MAGGIO IN PRIMA TV ASSOLUTA ALLE 21:25 SUL NOVE
E DISPONIBILE SU DPLAY

Nello spazio dedicato all’approfondimento targato NOVE RACCONTA, arriva in prima tv assoluta martedì 14 maggio alle 21:25, il documentario sul crollo del Ponte Morandi di Genova.
“GENOVA, IL GIORNO PIÙ LUNGO”, una produzione originale Magnolia (Banijay Group) per Discovery Italia, attraverso materiale inedito e testimonianze esclusive, ripercorre gli avvenimenti e analizza i fatti per capire cosa è accaduto in quelle drammatiche ore.

Sono le 11:36 di martedì 14 agosto 2018 ed è in corso un violento nubifragio quando crolla, improvvisamente, una sezione di 200 metri del viadotto dell’Autostrada A10 che attraversa il torrente Polcevera, a Genova. È una tragedia di immani dimensioni.

Le vittime sono 43, ma oggi, a distanza di nove mesi, a far rabbrividire non è solo il numero di morti e feriti, ma anche i racconti di chi quella tragedia l’ha vissuta: dai sopravvissuti ai Vigili del fuoco, dalle forze dell’ordine allo staff medico dell’Ospedale San Martino. Le immagini del ponte crollato fanno il giro del mondo: per Genova e per tutti gli italiani qualcosa è cambiato, per sempre.

“GENOVA, IL GIORNO PIÙ LUNGO” (70’) è una produzione originale Magnolia (Banijay Group) per Discovery Italia. Il documentario sarà disponibile anche su Dplay (sul sito dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). NOVE è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.